Raggiungi più clienti grazie agli inviti tramite SMS!


customer-alliance-SMS-review-invitations

Abbiamo ottimizzato il processo d’invito alla recensione grazie all’introduzione degli SMS

Gli inviti tramite SMS sono stati aggiunti al tuo online backend, così non perderai mai l’occasione di ottenere una recensione. Abbiamo ascoltato le tue richieste e abbiamo mantenuto la promessa. Ora puoi invitare i tuoi ospiti tramite e-mail o messaggio di testo.

La funzione ti consente di ottimizzare i profitti inviando gli inviti tramite SMS agli ospiti per i quali non hai a disposizione un indirizzo e-mail o viceversa: invitare tramite e-mail gli ospiti per i quali non hai a disposizione un numero di telefono.

Sei tu a decidere!

I vantaggi

Questa funzione aumenta le tue opportunità di ottenere recensioni. Come spesso ti ricordiamo: se aumentano le recensioni aumenta la visibilità e, conseguentemente, i clic, le prenotazioni e i profitti. Inoltre, in questo modo potrai acquisire le recensioni degli ospiti che prenotano e non forniscono l’indirizzo e-mail. La funzione di invio tramite messaggio di testo, in combinazione con gli inviti tramite e-mail, massimizza il tuo tasso di risposta per ogni invito alla recensione il che, a sua volta, massimizza il numero di prenotazioni e le entrate potenziali.

Come funziona:

segui questi passaggi all’interno di “Impostazioni”:

Siamo così entusiasti di questa nuova funzione che abbiamo deciso di regalare a ogni cliente 25 SMS gratis. Puoi così iniziare ad aggiungere alcuni ospiti di cui conosci il numero di telefono e vedere i risultati ancora prima di acquistare un pacchetto.

Per invitare gli ospiti tramite SMS, devi inserire il loro numero di telefono, compreso il prefisso internazionale, nella fase di importazione dell’ospite. In caso contrario l’ospite non sarà idoneo a ricevere l’invito tramite messaggio di testo e verrà invitato tramite e-mail.

Le tue impostazioni di invito aggiornate:

customer-alliance-SMS-review-invitations-setting

Le tue impostazioni dei contenuti dell’invito aggiornate:

customer-alliance-SMS-review-invitations-content


Raggiungi più clienti grazie agli inviti tramite SMS!

customer-alliance-SMS-review-invitations

Abbiamo ottimizzato il processo d’invito alla recensione grazie all’introduzione degli SMS

Gli inviti tramite SMS sono stati aggiunti al tuo online backend, così non perderai mai l’occasione di ottenere una recensione. Abbiamo ascoltato le tue richieste e abbiamo mantenuto la promessa. Ora puoi invitare i tuoi ospiti tramite e-mail o messaggio di testo.

La funzione ti consente di ottimizzare i profitti inviando gli inviti tramite SMS agli ospiti per i quali non hai a disposizione un indirizzo e-mail o viceversa: invitare tramite e-mail gli ospiti per i quali non hai a disposizione un numero di telefono.

Sei tu a decidere!

I vantaggi

Questa funzione aumenta le tue opportunità di ottenere recensioni. Come spesso ti ricordiamo: se aumentano le recensioni aumenta la visibilità e, conseguentemente, i clic, le prenotazioni e i profitti. Inoltre, in questo modo potrai acquisire le recensioni degli ospiti che prenotano e non forniscono l’indirizzo e-mail. La funzione di invio tramite messaggio di testo, in combinazione con gli inviti tramite e-mail, massimizza il tuo tasso di risposta per ogni invito alla recensione il che, a sua volta, massimizza il numero di prenotazioni e le entrate potenziali.

Come funziona:

segui questi passaggi all’interno di “Impostazioni”:

  • Vai a “Post-soggiorno”
  • Scegli il canale principale per l’invio: e-mail o messaggio di testo. L’impostazione predefinita è “e-mail”.
  • Scegli come invitare gli ospiti in base alle informazioni di contatto in tuo possesso: indirizzo e-mail e/o numero di telefono cellulare.Nota: quando scegli come canale principale gli inviti tramite SMS, gli ospiti di cui non possiedi il numero di telefono verranno invitati tramite e-mail. In questo modo non perderai l’opportunità di ricevere una recensione.
  • Seleziona il tuo pacchetto di SMS, tenendo presente che questi pacchetti si rinnovano automaticamente al raggiungimento del limite, con fattura inviata al tuo account principale. Se desideri che il pacchetto non si rinnovi automaticamente quando raggiungi il limite, puoi annullare facilmente il rinnovo automatico tramite il link “Annulla rinnovo automatico” nelle “Impostazioni””. Il costo è per SMS, i pacchetti acquistabili sono da 100, 250, 500 o 1000.
  • Per modificare il testo di ciascun invito SMS, vai alla relativa scheda.
    Abbiamo impostato un SMS adatto a ogni utente che può però essere modificato! Hai a disposizione 140 caratteri per includere il link alla recensione in un solo messaggio di testo.
  • Inizia a inviare inviti!

Siamo così entusiasti di questa nuova funzione che abbiamo deciso di regalare a ogni cliente 25 SMS gratis. Puoi così iniziare ad aggiungere alcuni ospiti di cui conosci il numero di telefono e vedere i risultati ancora prima di acquistare un pacchetto.

Per invitare gli ospiti tramite SMS, devi inserire il loro numero di telefono, compreso il prefisso internazionale, nella fase di importazione dell’ospite. In caso contrario l’ospite non sarà idoneo a ricevere l’invito tramite messaggio di testo e verrà invitato tramite e-mail.

Le tue impostazioni di invito aggiornate:

customer-alliance-SMS-review-invitations-setting

Le tue impostazioni dei contenuti dell’invito aggiornate:

customer-alliance-SMS-review-invitations-content


Ti aspettiamo alla BIT Milano 2017 con tantissime sorprendenti novità!

Anche ad aprile torneremo in Italia per tre giorni intensissimi dedicati alla brand reputation!

Dove? Alla BIT Milano naturalmente!

Durante la Borsa Internazionale del Turismo i nostri esperti saranno disponibili a illustrarti tutte le principali novità di Customer Alliance, partendo dall’analisi semantica estesa anche ai competitor fino ad arrivare al nostro nuovo look!

 

17156047_10154459353578583_7585833195573783546_n

 

Migliaia di strutture in tutto il mondo ci hanno già scelto come partner nella gestione della propria reputazione online. Grazie alla soluzione di Customer Alliance anche tu hai finalmente la possibilità di comprendere al meglio le esigenze dei tuoi ospiti e di collezionare i loro feedback durante e dopo il loro soggiorno.

Ti abbiamo incuriosito?

 

Vieni a trovarci allo stand B70 nel padiglione 4 dal 02 al 04 aprile 2017. 

 

Quest’anno la fiera si terrà presso la nuovissima location  Fieramilanocity e al MiCo, l’innovativo centro congressi più grande d’Europa.

Puoi raggiungere il nostro stand comodamente dall’ingresso che si trova in via Teodorico, fermata Lotto, linea M1 (rossa) oppure M5 (lilla) della metro di Milano.

Non sarai alla fiera? Nessun problema richiedi subito una dimostrazione gratuita con uno dei nostri preparatissimi Area Manager! 


Avere ottime recensioni permette agli hotel di ottenere ricavi maggiori.

Gli studi effettuati ad oggi nel campo della online reputation ci hanno consentito di osservare come gli hotel con un’alta percentuale di gradimento nelle recensioni degli ospiti sono anche quelli il cui prezzo per camera è mediamente più elevato.

È sufficiente consultare una qualsiasi OTA e comparare i prezzi degli hotel presenti in una determinata località, selezionare il filtro relativo al punteggio degli ospiti (ad es. tutte le strutture che presentano un rating dall’8.5 in su) e scegliere di visualizzare i risultati in ordine dal più economico al più costoso. Non è difficile notare come gli hotel in fondo alla lista, quindi che offrono camere ad un prezzo più alto, sono anche quelli con un rating maggiore.

Immagini di tre hotels con differenti ratings

In un recente studio econometrico, realizzato da Lewis e Zervas e pubblicato dalla Chicago Booth Business School è stato preso in esame un campione di 5,944 hotel (forniti da Smith Travel Research) in diverse zone degli Stati Uniti e sono stati comparati i tassi di occupazione e i prezzi per camera nel corso di quasi un decennio (2005-2014) in relazione al punteggio delle recensioni sui principali portali (es. TripAdvisor).

I risultati più interessanti emersi dallo studio di Lewis e Zervas sono principalmente due. Il primo è dato dal fatto che il punteggio ottenuto tramite le valutazioni degli ospiti causa un diretto aumento dei tassi di occupazione e del prezzo di vendita delle camere. In particolare, una stella in più su TripAdvisor può portare a un aumento medio del 25% dell’occupazione e del 9% del costo delle camere rispetto a un competitor. Il secondo risultato mostra quanto il rating della struttura su diversi portali sia divenuto sempre più importante nel corso degli anni. Anno dopo anno le strutture con una percentuale di gradimento maggiore hanno presentato sempre più alti tassi di occupazione pur avendo prezzi più elevati rispetto alla concorrenza. I due studiosi hanno anche stimato che il sistema di confronto sui portali di recensione è determinato dal miglior incontro tra domanda e offerta che si traduce in un notevole risparmio per le tasche dei viaggiatori.

Da questi risultati si può dedurre quanto sia aumentata anche la consapevolezza degli albergatori che possono aumentare i prezzi di vendita se supportati da una buona brand reputation. Inoltre si può rilevare come la volontà dei viaggiatori di pagare un prezzo più alto per strutture con ottime recensioni sia in grande aumento. Una brand reputation migliore non è solo un fantastico biglietto da visita, è anche un fattore che permette all’hotel di ottenere ricavi maggiori.

Per saperne di più sull’argomento, richiedici una consulenza gratuita tramite il form che trovi di seguito!

Fonti:

The Welfare Impact of Consumer Reviews: A Case Study of the Hotel Industry, Gregory Lewis, Microsoft Research and NBER, Georgios Zervas, Questrom School of Business Boston University.

The Wall Street Journal, Jo Craven McGinty, For Hotels, Online Reviews Really Matter to the Bottom Line (18/11/2016)

 


Colleziona più recensioni con l’InHouse feedback, l’evoluzione digitale del questionario di gradimento.

Quante volte ti è capitato di chiedere a un ospite quando effettua il check-out se ha gradito il soggiorno presso la tua struttura? Sicuramente molte.

Quest’azione è perfettamente utile per te e il tuo staff per scoprire i feedback dei clienti al fine di migliorare il servizio e soprattutto per rispondere direttamente ad eventuali lamentele, nel caso ce ne fossero.

Però verba volant, scripta manent.

Non sarebbe quindi meglio registrare l’opinione del tuo cliente in modo da renderla disponibile anche per i futuri ospiti che sceglieranno il tuo hotel?

Tutto ciò è possibile sostituendo al questionario cartaceo o alla tua domanda verbale un questionario su tablet, rendendo anche la tua richiesta più smart e social, due caratteristiche che all’ospite moderno fa sempre piacere riscontrare negli hotel.

Con l’applicazione InHouse Feedback di Customer Alliance, supportata da qualsiasi tipologia di tablet, potrai collezionare più facilmente le valutazioni di chi ha soggiornato presso il tuo hotel.

 

business-travelers-reviews-and-ratings2             business-travelers-reviews-and-ratings-3

 

Mentre l’ospite si trova alla reception, nel breve tempo d’attesa in cui tu o un membro del tuo staff effettua tutte le operazioni di check-out, può essere cortesemente invitato a lasciare una recensione sul tablet.

I benefici di questa nuova tipologia di questionario di gradimento sono molteplici.

Innanzitutto il tasso di risposta è molto alto, circa il 90% degli ospiti a cui si domanda di compilare il questionario lascia effettivamente una valutazione, in quanto con il tablet il processo è molto semplice e intuitivo.

In secondo luogo la percentuale di recensioni negative è molto ridotta in quanto se ci fossero stati dei problemi l’ospite sarà portato a riferire direttamente e verbalmente un eventuale malcontento a chi si trova in quel determinato momento all’accoglienza.

Inoltre l’ospite si sentirà coccolato, in quanto la sua opinione è importante ed è sempre giusto ricordarglielo.

Infine avrai la possibilità di collezionare non solo più recensioni ma anche più contatti diretti dei tuoi ospiti che potrai eventualmente fidelizzare in un secondo momento inviando loro direttamente sull’indirizzo di posta elettronica eventuali sconti, promozioni o anche solo gli auguri di Natale.

Richiedi tramite il form seguente una una consulenza gratuita da parte di Customer Alliance!

 


Con i rich snippets la visibilità del tuo hotel è alle stelle!

Partiamo dal presupposto che la definizione di snippet equivale all’insieme di titolo, descrizione e indirizzo URL che compaiono per un determinato sito nella pagina dei risultati di ricerca.

I rich snippets sono come dice il nome stesso degli snippets arricchiti da informazioni aggiuntive che possono essere per esempio le stelline riguardanti le valutazioni, il prezzo, gli orari di apertura… e che appaiono direttamente nella pagina dei risultati insieme alla descrizione principale del sito web.

 

Come è possibile visualizzare questi rich snippets per la mia pagina web?

Bisogna avere all’interno della sorgente della pagina un codice che dia l’ordine di far comparire questi determinati microdati. Ma questo non è sufficiente. È necessario avere anche un provider esterno che fornisca questo tipo di informazioni, poiché Google effettua un controllo di qualità regolare e se scopre che il sito che pubblica i rich snippets riguardanti le recensioni dei clienti non si avvale di un servizio che gli permette di raccogliere feedback lo penalizza.

 

Unbenannt

 

Inoltre i dati che riguardano proprio le stelline (ovvero la trasposizione delle valutazioni dei clienti) devono essere sempre aggiornati. È quindi molto importante integrare le recensioni degli ospiti all’interno del sito internet dell’hotel, poiché questa azione ci permetterà anche di aggiungere il codice per pubblicare i rich snippets. L’unione di questi due strumenti farà aumentare moltissimo la visibilità dell’albergo nella ricerca in Google.

 

Quali sono i vantaggi apportati dall’aggiunta di rich snippets?

È infatti comprovato un sensibile incremento del CTR (click through rate) per i siti che presentano rich snippets. I risultati con un display ricco di informazioni sono più accattivanti e facilmente intercettabili dal tuo ospite che sarà portato a cliccare sul tuo nome piuttosto che su quello di un competitor che magari occupa una posizione più alta rispetto a te per quanto concerne la SERP (la pagina dove compaiono i risultati della ricerca) ma che non presenta alcun accessorio.

In questo caso vince chi è più appariscente.

 

ramada

 

Inoltre grazie all’aumento del CTR e conseguentemente di visite, Google potrebbe addirittura premiarti con un miglior posizionamento nella SERP, in quanto, se ricevi molti click e sei in grado di stimolare l’interesse dell’utente, il motore di ricerca ti considera una fonte degna di nota.

Aggiungendo i rich snippets farai quindi salire la tua visibilità alle stelle (o stelline)!

 

Per saperne di più scarica una Free Demo e resta sempre aggiornato!

 



Trasforma le recensioni del tuo hotel in uno strumento efficace di web marketing turistico.

Come reagiresti se ti dicessimo che le recensioni dei tuoi ospiti sono importanti non solo per la tua reputazione online ma anche per la tua strategia di web marketing turistico?

Da sempre la mission di Google è dare all’utente il miglior risultato possibile per la sua ricerca. Più parole chiave corrispondenti alla ricerca fatta da un utente sono presenti sulla tua pagina, più in alto Google la farà apparire nella SERP, la pagina dei risultati.

Il feedback è generato da un utente esterno, sempre attivo e soprattutto unico, non vi è quindi alcun problema di duplicazione del contenuto, pratica che viene penalizzata da Google. Raccogliere più feedback si traduce in un maggior apporto concreto in chiave SEO dato alla pagina da UGC, contenuto generato attivamente dall’utente.

 

ramada arcadia

 

Perché i feedback favoriscono la tua pagina in termini SEO?

Perché sono costituiti da parole chiave che vengono ripetute una quantità cospicua di volte.

Piú feedback unici si sommano, piú probabilità si avrà di avere keyword uguali o simili (ad esempio: camera, colazione, arredamento…) ma in contenuti differenti. In questo modo la pagina acquista valore a livello SEO e viene agevolata nel posizionamento.

Per avere questa spinta le valutazioni devono essere di proprietà dell’hotel e devono tassativamente essere integrate all’interno della pagina che vogliamo spingere nella SERP. Ecco che entra in gioco il codice XML.
XML è un codice di programmazione che integrato al linguaggio statico HTML lo rende dinamico.

Come si fa a integrare le recensioni nel sito?

L’Hotel programma una chiamata a cadenza regolare ai nostri sistemi e lo fa attraverso una API, un’interfaccia che permette il collegamento tra due differenti processi operativi, a cui noi rispondiamo attraverso il  flusso di reviews in formato XML.

Tramite questo flusso è possibile pubblicare le recensioni collezionate attraverso la soluzione di Customer Alliance a proprio piacimento sul sito dell’Hotel, adattando le informazioni raccolte al layout della pagina per conferire al website una maggiore uniformità e coerenza.

Ogni singola parola scritta in ogni singola recensione diventa così un contenuto ulteriore per quella pagina. E non un contenuto qualsiasi, bensì un contenuto UGC, riconosciuto da Google come contenuto ad alto posizionamento poiché la maggior parte del quality score è dato da contenuto di questo tipo.

 

manfredi

 

In conclusione, quali sono i benefici di cui puoi godere integrando le recensioni direttamente sul tuo sito web?

1. Proprietà delle recensioni: le recensioni sono davvero tue e non di un portale.

2. Potenziamento di SEO e Ranking in SERP: la visibilità del tuo hotel sarà incrementata.

3. Ottimizzazione del layout: il sito web è più omogeneo e coerente con l’immagine della tua struttura.

4. Conversione in prenotazioni dirette: grazie alle emozioni suscitate dalle recensioni autentiche presenti sul tuo sito, più visitatori effettueranno una prenotazione diretta sulla tua booking engine!



Camping Alpino: il campeggio dalla reputazione eccellente

I benefici di una corretta gestione dei feedback degli ospiti

customer-alliance-knowledge-casestudy-campingAlpino-blogpost-1

Camping Alpino è un piccolo campeggio sul lago di Garda.
Prima di iniziare ad utilizzare la soluzione di Customer Alliance aveva una visibilità online limitata. Possedeva infatti pochissime recensioni.
Si è rivolto a Customer Alliance proprio per risolvere questo problema. Tra il 2014 e il 2015, in un solo anno di utilizzo del software, ha potuto incrementare del 107% il numero delle valutazioni raccolte.

Come ci sono riusciti?

La risposta è molto semplice. Al termine del soggiorno, ogni ospite riceve una mail personalizzata con la richiesta a lasciare una recensione. L’utente viene reindirizzato sul portale scelto in precedenza dall’albergatore, in modo che la visibilità della struttura venga incrementata su tutti i canali. Come puoi vedere dal certificato Customer Alliance, la struttura presenta un indice di Customer Satisfaction eccellente dell’84%. Il valore è calcolato sulla base delle recensioni raccolte sui diversi portali (Booking, Google e Zoover oltre che sul proprio sito).

Come hanno reagito gli ospiti?

La clientela ha apprezzato fortemente questa modalità di interazione. Il tasso di risposta del 28% e la percentuale di click del 37% lo dimostrano chiaramente. Il campeggio ha trovato la strategia giusta per sfruttare i feedback dei clienti e gestire in modo efficace la propria presenza online.

Quali sono i benefici di un metodo efficace di raccolta feedback?

Il rating medio nel tempo è aumentato di ben dieci punti percentuali, passando dall’86% nel 2014 al 96% nel 2016.

Cosa puoi imparare da questa storia?

Alla stregua di Hotel Victoria e Palazzo Vitturi, Camping Alpino è l’esempio di come sia possibile gestire in modo strategico i feedback della propria clientela, per dialogare costantemente con i propri ospiti e consolidare la propria presenza online. Vuoi iniziare anche tu? Compila il form qui sotto e richiedi ora la tua dimostrazione gratuita!
Scarica il case study!


Più recensioni per aumentare il rating del tuo B&B

Raccogliere l’opinione dei propri ospiti è fondamentale per tutte le strutture ricettive.

customer-alliance-recensioni-rating-bb

Avere un’ottima reputazione fa la differenza in termini di visibilità e di prenotazioniPer i bed & breakfast, collezionare regolarmente nuove recensioni dai propri ospiti risulta decisivo per scalare il ranking dei diversi portali e farsi prenotare. Questo è particolarmente vero soprattutto nei piccoli centri urbani, dove la competizione è sempre più elevata.

Ne sa qualcosa La Locanda del Viandante, un B&B di 10 camere ad Anghiari, uno tra i borghi più belli d’Italia nella provincia di Arezzo. Per incrementare la propria visibilità, la struttura ha deciso di investire in una soluzione che permette di raccogliere sistematicamente le opinioni dei propri ospiti sui diversi portali di recensione.

Valentina De Lorenzi, manager della struttura, afferma che il questionario di Customer Alliance ha portato ad un aumento della quantità di feedback ricevuti. Gli ospiti del B&B non erano infatti propensi a lasciare la propria opinione utilizzando il form di valutazione cartaceo. Di conseguenza, la struttura non collezionava regolarmente recensioni sui diversi portali, perdendo in visibilità e non riusciva nemmeno ad avere un quadro chiaro dell’opinione della propria clientela. Con Customer Alliance è riuscita ad ottenere entrambe le cose.

Grazie a un’email automatica che invita gli ospiti a lasciare la propria opinione dopo il soggiorno, lo staff della Locanda del Viandante è riuscito a ottenere un tasso di risposta di quasi il 50%, aumentando in soli 8 mesi il proprio rating su tutti i portali e in particolare su TripAdvisor. Attualmente, sono al primo posto tra i bed & breakfast di Anghiari!

Cosa puoi imparare da questa storia?

L’esperienza della Locanda del Viandante dimostra che investendo nell’opinione dei propri ospiti è possibile offrire un servizio di maggior qualità, ottenere più visibilità e di conseguenza maggiori prenotazioni.

Che aspetti, inizia ora a raccogliere più recensioni dai tuoi ospiti, richiedi una dimostrazione gratuita!


Indici di popolarità per città di TripAdvisor

Cosa sono e qual è il loro effetto sulla tua reputazione online

city rankings

Nel gennaio di quest’anno TripAdvisor ha iniziato l’implementazione del nuovo algoritmo degli indici di popolarità, che in aprile è stato applicato a hotel, ristoranti e altre attività. Secondo quanto è riportato sul sito, si è deciso di modificare l’algoritmo per fornire dati più affidabili e realistici agli utenti, e correggere le distorsioni dei punteggi di cui avevano approfittato i cosiddetti “arrampicatori rapidi”.

Perciò, se recentemente hai visto calare la tua posizione nelle classifiche di TripAdvisor, continua a leggere per capire il perchè e scoprire come risolvere il problema.

Cosa significa questo per la tua attività

Per mezzo di questo aggiornamento, TripAdvisor vuole sottolineare l’importanza di acquisire costantemente nuove recensioni e di coinvolgere gli ospiti. Più nuove recensioni collezioni, più alta sarà la probabilità di comparire in alto nelle classifiche di TripAdvisor. Se non raccogli continuamente recensioni da parte dei tuoi clienti, il tuo indice calerà.

city rankings

city rankings

Guarda i due grafici sopra: mettono in relazione la quantità di nuove recensioni collezionate nel corso del tempo e l’impatto sull’indice di popolarità. Nel primo viene mostrato come l’Hotel A sia riuscito a mantenere un posizionamento stabile grazie alla collezione frequente di nuove recensioni. Nel secondo caso invece l’Hotel B è sceso nelle classifiche di TripAdvisor dal momento che ha raccolto poche recensioni.

Come faccio a migliorare il mio indice di popolarità per città?

Qualità, pubblicazione recente e quantità delle recensioni sono essenziali per migliorare o mantenere un indice positivo nella classifica per città. Per rimanere nelle prime posizioni è necessario fare in modo che la tua struttura ottenga costantemente una grande quantità di nuove recensioni positive. Grazie a Customer Alliance hai a disposizione la soluzione per affrontare i cambiamenti di TripAdvisor, mantenendo e migliorando la tua reputazione attraverso processi automatizzati.

Scopri di più sui motivi di questo cambiamento direttamente su TripAdvisor.

Vuoi migliorare il tuo indice di popolarità su tutti i portali in rete? Contatta ora un consulente Customer Alliance per conoscere tutti i vantaggi della nostra soluzione per la gestione della reputazione online.



Ricorda agli ospiti con un invito in sospeso di rilasciare la recensione con la funzione di Re-Invito!

Non perdere più neanche una recensione con la soluzione di Customer Alliance!

Per il tuo successo ed il tuo tasso di risposta, abbiamo implementato la funzione di re-invito nel backend di Customer Alliance, Adesso, se gli ospiti non rispondono alla tua prima email di richiesta recensione, puoi inoltrare un re-invito ricordando loro della recensione in sospeso!

Siamo tutti consapevoli del caos dopo una splendida vacanza: ricevute, chiamate in segreteria, bucato da fare, appuntamenti, lavoro, ecc. Spesso le email di invito a recensire un’incantevole struttura che i clienti ricevono si perdono nella miriade di impegni. Al contrario, una seconda email inviata al cliente due settimane dopo il soggiorno può risvegliare il ricordo di una camera confortevole e l’efficienza del tuo staff. Utilizzando questa strategia, puoi stimolare efficacemente il cliente che sarà felice di scrivere la propria recensione della tua struttura.

A Customer Alliance riconosciamo che la perseveranza sia fondamentale quando si contattano i clienti. Alcuni ospiti preferiscono lasciare una recensione immediatamente dopo il soggiorno quando il ricordo è fresco nella loro memoria. Altri invece recensiscono solo se stimolati dopo un certo periodo di tempo. Il nostro obiettivo è aumentare il tasso di risposta alla richiesta di recensione e una seconda email di invito non può che aiutarci in questo scopo.

Sappiamo che il tasso di risposta ai nostri questionari è superiore alla media, quindi perchè non approfittarne? A Customer Alliance crediamo sia fondamentale migliorarsi sempre, giorno dopo giorno. Abbiamo messo in pratica questo credo migliorando i nostri questionari post-soggiorno e aggiungendo la funzione di re-invito.

Cos’è esattamente la funzione di re-invito?

Questa funzione è semplicemente una seconda email personalizzata che ricorda al cliente di recensire la tua struttura dopo il suo soggiorno. Tu controlli quando inviare la seconda email di re-invito, ne scegli il contenuto e la tempistica di recapito. Tu decidi se gestire l’invio manualmente o se automatizzare il processo. La funzione può essere anche comodamente disattivata a seconda delle esigenze.

Cosa significa questo per te?

Più recensioni! Certamente, più recensioni generano una forte presenza online; di conseguenza la tua clientela aumenta e quindi anche il tuo revenue totale.

Cosa è cambiato?

Il tuo backend è stato migliorato. Abbiamo ottimizzato le impostazioni per la funzione di re-invito. Attivando la funzione di re-invito, puoi modificare il contenuto ed i parametri di re-invito.

Abbiamo ascoltato le tue richieste per la modifica di questa funzione, abbiamo studiato attentamente le migliori pratiche sul tema e siamo entusiasi di presentarti la funzione di re-invito.

Non perdere l’opportunità di aumentare la tua visibilità!

Prova la nuova funzione ora!

la recensione con la funzione di Re-Invito


Customer Alliance: recensioni autentiche di ospiti autentici

L’azienda di Berlino propone la sua formula di Review Management agli alberghi italiani.

hotel&review&logo

Ultimo episodio di una tendenza sempre più frequente, quella delle recensioni ombra scritte da fantomatici ospiti, riguarda un albergo romano, recensito pochi giorni fa su Tripadvisor ma chiuso dal 2007. Il bluff, della sempre più problematica autenticità delle recensioni online, ha messo gli albergatori e i ristoratori sul piede di guerra.

Customer Alliance non poteva cogliere momento migliore per entrare nel mercato italiano. Da luglio 2014 l’azienda berlinese, che dal 2009 ad oggi fornisce servizi di consulenza ad oltre 2500 hotel in 35 paesi del mondo, è stata scelta da diversi albergatori italiani per il suo efficace sistema di Review Management.
In un’era in cui le recensioni online giocano un ruolo decisivo nel processo di prenotazione del viaggiatore (il 53% degli intervistati ha dichiarato di non prenotare se la struttura non presenta alcuna recensione), Customer Alliance basa i suoi punti di forza proprio sull’autenticità e la trasparenza delle recensioni degli alberghi a cui fa consulenza. A questo si aggiunge una politica di tolleranza zero contro la manipolazione o la contraffazione delle valutazioni.

Il nostro  sigillo di qualità (widget)

Il nostro sigillo di qualità (widget)

Grazie ad un sistema di emailing automatico, pochi giorni dopo il check-out, gli ospiti vengono invitati a compilare un breve questionario di valutazione del loro soggiorno e al rilascio di una recensione. Il principio fondamentale che ispira la filosofia dell’azienda è proprio l’autenticità delle recensioni. Solo gli ospiti reali, ovvero che hanno effettivamente pernottato presso lʼhotel, possono esprimere il loro giudizio sulla struttura. Questo va a vantaggio dei consumatori che in tal modo sono sicuri di leggere recensioni autentiche ma anche degli albergatori che hanno uno strumento per garantire ai loro ospiti l’autenticità delle loro recensioni. Infatti gli hotel che lavorano con Customer Alliance hanno la possibilità di far apparire sulla loro homepage un “sigillo di qualità” o widget completamente personalizzabile, ovvero una ‘finestra’ che mostra tutte le recensioni dell’hotel collezionate da Customer Alliance con tanto di indice complessivo di customer satisfaction. Grazie a questo fondamentale strumento i visitatori del sito possono farsi rapidamente un’idea dell’hotel, leggere comodamente le opinioni degli ospiti precedenti e, qualora interessati, prenotare direttamente. Questo naturalmente va a vantaggio delle prenotazioni dirette dal sito con il conseguente risparmio sulle commisioni delle OTA.

illustration_3

Condividendo la filosofia di Federalberghi, la più importante associazione italiana di categoria, conduciamo quindi una battaglia contro le valutazioni “taroccate”, che arrecano danno all’immagine delle strutture ricettive e quindi ai consumatori. Queste sono le parole che qualche mese fa sono apparse in un comunicato stampa dell’Associazione: “Federalberghi chiede che i sistemi di recensione pubblichino unicamente commenti inviati da persone ben identificate e che abbiano effettivamente usufruito del servizio su cui esprimono pubblicamente un giudizio”. Nell’era dei contenuti user-generated la questione dell’autenticità delle recensioni è fondamentale. È necessario rispettare le regole del gioco poichè altrimenti, come afferma sempre l’Associazione nel comunicato, si rischia “[…] di inquinare il mercato, procurando un danno ai consumatori […]. ”

Per saperne di più su Customer Alliance e i benefici che la sua formula di Review Management può portare al vostro Hotel, vi invitiamo a contattarci senza alcun impegno per una Free Demo illustrativa: i nostri consulenti sono a completa disposizione per aiutarvi nella gestione della vostra Brand Reputation!