Le imprese hi-tech più promettenti del 2015


Customer Alliance nella classifica delle top 25

Top 25 German Startups

La rivista online di tecnologia e innovazione Informilo ha pubblicato un elenco con le 25 imprese hi-tech tedesche più promettenti del 2015. La redazione del magazine online ha intervistato gli investitori più importanti di tutta Europa chiedendo loro di fare una valutazione delle aziende in cui preferirebbero investire.

Che Customer Alliance fosse tra le imprese hi-tech più “hot” non c’è da stupirsi. Importanti fattori hanno contribuito a questo successo:

– il talento e l’intuizione dei fondatori che hanno costruito il loro core business sugli strumenti più agli albergatori: la reputazione online e le prenotazioni dirette
– il team internazionale  e sempre in crescita di professionisti provenienti dal settore dell’ospitalità
– l’ecosistema “digital-friendly” di Berlino,  la città con il più alto numero di startup in Germania, definita la Silycon Valley europea.

Per citare l’ex sindaco Klaus Wowereit

“Il nostro obiettivo è diventare la città leader delle startup in Europa.”

La capitale teutonica ha scommesso sull’innovazione e la tecnologia, creando occupazione e un tessuto imprenditoriale giovane, multi-etnico e dinamico.

Infatti secondo un rapporto di McKinsey sono cinque i fattori fondamentali che aiutano le startup a crescere: talento, infrastrutture, capitale, networking e buona reputazione della città.

Che la reputazione sia determinante è ormai ben chiaro, se hai qualche dubbio guarda ai migliaia di hotel che in oltre 35 Paesi del mondo utilizzano le nostre soluzioni cloud per una migliore visibilità online e disintermediare dalle OTA.

Se vuoi seguire le loro orme, noi di Customer Alliance siamo qui per aiutarti.

Richiedi una free demo!




Le imprese hi-tech più promettenti del 2015

Customer Alliance nella classifica delle top 25

Top 25 German Startups

La rivista online di tecnologia e innovazione Informilo ha pubblicato un elenco con le 25 imprese hi-tech tedesche più promettenti del 2015. La redazione del magazine online ha intervistato gli investitori più importanti di tutta Europa chiedendo loro di fare una valutazione delle aziende in cui preferirebbero investire.

Che Customer Alliance fosse tra le imprese hi-tech più “hot” non c’è da stupirsi. Importanti fattori hanno contribuito a questo successo:

– il talento e l’intuizione dei fondatori che hanno costruito il loro core business sugli strumenti più agli albergatori: la reputazione online e le prenotazioni dirette
– il team internazionale  e sempre in crescita di professionisti provenienti dal settore dell’ospitalità
– l’ecosistema “digital-friendly” di Berlino,  la città con il più alto numero di startup in Germania, definita la Silycon Valley europea.

Per citare l’ex sindaco Klaus Wowereit

“Il nostro obiettivo è diventare la città leader delle startup in Europa.”

La capitale teutonica ha scommesso sull’innovazione e la tecnologia, creando occupazione e un tessuto imprenditoriale giovane, multi-etnico e dinamico.

Infatti secondo un rapporto di McKinsey sono cinque i fattori fondamentali che aiutano le startup a crescere: talento, infrastrutture, capitale, networking e buona reputazione della città.

Che la reputazione sia determinante è ormai ben chiaro, se hai qualche dubbio guarda ai migliaia di hotel che in oltre 35 Paesi del mondo utilizzano le nostre soluzioni cloud per una migliore visibilità online e disintermediare dalle OTA.

Se vuoi seguire le loro orme, noi di Customer Alliance siamo qui per aiutarti.

Richiedi una free demo!