Non solo TripAdvisor: come ottenere un’ottima Brand Reputation su TUTTI i portali

Tanti clienti scelgono hotel e bed&breakfast tramite Google, HolidayCheck, Zoover, Yelp e diversi altri siti. Cosa può fare l’albergatore? La soluzione è gestire tutti i canali con un unico tool.

articles febbraio, 2016

Non solo TripAdvisor: come ottenere un’ottima  Brand Reputation su TUTTI i portali

Come cerca e come sceglie il cliente online?

Secondo uno studio di Google, un turista consulta in media 22 siti web ed esegue 9 sessioni di ricerca prima di prenotare il proprio soggiorno. Le ricerche non avvengono solo sulle OTA (Online Travel Agencies) ma, ancora prima, sui portali di recensioni.

Le OTA come Booking.com, Expedia, Venere e così via, vengono principalmente utilizzate dagli utenti per effettuare la prenotazione del soggiorno, rivelandosi importanti nella fase finale​. Prima di prenotare, però, gran parte degli utenti esegue un’accurata ricerca di informazioni​, per trovare l’albergo, il bed&breakfast o il residence che più li convince.

I portali che raccolgono giudizi, testimonianze e voti dei precedenti clienti di ciascuna realtà turistica, diventano quindi incredibilmente importanti e spesso decisivi per la scelta. Gestire al meglio la propria brand reputation su ciascuno di questi portali non è solo necessario, ma è fondamentale per la reputazione online e il successo professionale di qualsiasi albergatore e manager.


Compila il form qui sotto e scarica GRATIS l’articolo completo!