articles

Come fare upselling prima che i tuoi ospiti entrino nel tuo hotel

ottobre, 2018

Fare vendite aggiuntive, o upselling, è una pratica che senza dubbio cercherai di implementare nel tuo stabilimento, ma non sempre è un compito facile. Innanzitutto non vuoi rischiare di peggiorare l’esperienza dei tuoi ospiti inondandoli di informazioni, specialmente se non adattate alle loro esigenze. In aggiunta  può rivelarsi difficile capire esattamente quale sia il momento ideale per promuovere queste vendite aggiuntive.  Diamo un’occhiata a come implementare una strategia di upselling coerente che vada a braccetto con un’esperienza degli ospiti ottimale e la redditività, poiché, ancor prima di pensare agli introiti offerti da queste vendite, la soddisfazione del cliente ha priorità assoluta. Un ospite felice sarà molto più incline a spendere altri soldi nel vostro hotel.

Il prodotto o servizio giusto al momento giusto, per l’ospite giusto.

Per prima cosa, devi elencare le opportunità a vostra disposizione. Quali servizi o prodotti puoi offrire? Camere migliori, cene al ristorante, massaggi nella spa o attività all’esterno dell’hotel… L’upselling può avvenire in qualsiasi momento del viaggio dell’ospite, ma ci concentreremo sulla comunicazione antecedente al soggiorno che potrai implementare prima che l’ospite arrivi, e tutti i benefici che ti può portare. Diamo uno sguardo più da vicino ai diversi tipi di offerte che puoi promuovere nel tuo hotel.

Ristorante

Stai avendo problemi a riempire il tuo ristorante? Hai appena aggiornato il tuo menù? Organizzi serate a tema? Ci sono 1001 modi diversi di innovare il tuo ristorante, e sarebbe un peccato non far sapere ai vostri ospiti di tutti i tuoi sforzi. Adatta la tua offerta per far sì che corrisponda al tuo segmento ospiti. Prova ad anticipare che cosa vorranno i tuoi ospiti. Ad esempio, agli ospiti in viaggio di lavoro potresti inviare una email prima del loro arrivo dove promuovi il tuo ristorante, mostrando loro il menù e offrendo la possibilità di prenotare un tavolo o di ordinare un “box per la colazione” da asporto per coloro che potrebbero dover prendere un treno o un aereo la mattina presto. Per incoraggiare le vendite, perché non offrire loro una bevanda omaggio al bar?

Il tuo ristorante trabocca di opportunità: devi solo cercarle! Forse la tua cittadina (o regione) è famosa per certe specialità, per esempio i pasticcini, e magari il tuo chef è particolarmente abile nel crearli. Integra queste offerte nella tua comunicazione pre-stay, permettendo al tuo ospite di ordinare i prodotti scontati, per averli pronti in camera quando arriva. Questo potrebbe rivelarsi particolarmente interessante per le coppie o le famiglie.

Altre idee sono sfruttabili in base ai servizi e strutture che hai a disposizione. Il brunch per le famiglie, la colazione da asporto per ospiti in viaggio di lavoro che devono uscire la mattina presto… La tua comunicazione pre-stay può fare da vetrina in cui presentare le tue offerte a 360 gradi! Questo non solo migliorerà l’esperienza dei tuoi ospiti, ma si rivelerà anche più redditizio.

Sistemazione

Quando si pensa all’upselling in un hotel, la prima cosa che viene in mente è offrire camere migliori. Tuttavia, devi stare attento a non compromettere le tue operazioni. Per prima cosa, analizza il tuo tasso di occupazione e l’inventario disponibile; potrai così determinare che tipo di stanze puoi promuovere.
Successivamente, prima dell’arrivo dei tuoi ospiti, offri loro una camera migliore a un prezzo scontato. L’email pre-stay di Customer Alliance offre il vantaggio di permetterti di avviare una conversazione col tuo ospite, e di offrire loro qualcosa di vantaggioso per loro, con l’obiettivo di mettere l’ospite nelle migliori condizioni di soggiorno. Una camera migliore è anche un’ottimo modo per far iscrivere gli ospiti nuovi al tuo programma fedeltà, grazie al quale potranno godersi questo tipo di benefici automaticamente alla loro prossima visita nel tuo hotel o negli altri hotel del tuo gruppo

Attività

Le attività disponibili all’interno o all’esterno del tuo hotel rappresentano un argomento piuttosto ampio. Puoi comunicare ai tuoi ospiti le attività in base ai servizi che offri. La tua spa è un ottimo esempio; praticamente chiunque nella tua clientela potrebbe essere interessato a un massaggio. Questo servizio potrebbe attrarre una coppia che vuole passare un weekend romantico, o un uomo d’affari che vuole rilassarsi dopo una lunga giornata di lavoro. Anticipa queste esigenze promuovendo i tuoi servizi e incoraggiando i tuoi ospiti a provarli.

In quanto proprietario di hotel, sei parte attiva dell’industria del turismo della tua cittadina o regione. Forse lavori con altre attività nell’area (cinema, parchi a tema, musei…). Con l’email pre-stay di Customer Alliance, puoi dare ai tuoi ospiti informazioni sulle varie attività che possono godersi durante il loro soggiorno. Cogli questa opportunità per mostrare che sei un vero esperto della tua zona e vuoi assicurarti che abbiano il miglior soggiorno possibile.

Per fare un riepilogo…

Non ti resta che implementare una strategia per aumentare le vendite. Tutto questo può sembrare una notevole quantità di lavoro da fare considerate le difficoltà collegate alle operazioni, ma ricorda i benefici che otterrai sul lungo termine.

Customer Alliance ti aiuta nel processo di upselling rendendolo automatico. L’email pre-stay fa da vetrina per il tuo stabilimento dentro cui i tuoi ospiti guarderanno ancor prima di entrare nel tuo hotel. Oltre alla comunicazione pre-stay, la soluzione Customer Alliance offre la possibilità di continuare la conversazione coi tuoi ospiti durante e dopo il soggiorno, così puoi ottenere un feedback di qualità per ottimizzare le tue operazioni e aumentare la tua visibilità online, il tutto con l’ottica di migliorare l’esperienza degli ospiti.

Diventa un esperto di upselling e dell’esperienza degli ospiti. Richiedi una dimostrazione oggi e approfitta del coaching gratuito con la consulenza del nostro team!

Richiedi una Free Demo

Posted by