Trip Consideration di Facebook: come cambierà il settore del turismo?

articles marzo, 2018

Trip Consideration di Facebook:  come cambierà il settore del turismo?

A marzo del 2018 Facebook ha lanciato sul mercato un nuovo strumento destinato a cambiare per sempre la strategia di Social Media Marketing di qualsiasi operatore del settore turistico. Segnatevi questo nome perché siamo sicuri che lo sentirete molto spesso: Trip Consideration.

Molte persone quando decidono di andare in ferie non hanno ancora ben chiara la propria meta. Sanno solo che vogliono andare al mare, oppure in montagna o che desiderano visitare una città storica in quella manciata di giorni liberi da lavoro o studio che si sono ritagliati. Hanno però bisogno di essere ispirati, perché una meta precisa in testa ancora non ce l’hanno.
Sia chiaro, non facciamo di tutta l’erba un fascio! Molti viaggiatori hanno già le idee chiare su dove andare ma è comprovato che soprattutto gli appartenenti alla generazione y traggono ispirazione dai Social Media per decidere quale sarà la loro prossima meta. Il 68% dei millennials infatti ha trovato idee interessanti per il proprio viaggio su Facebook, mentre il 60% degli stessi su Instagram.

Ora, con Trip Consideration, puoi mostrare le offerte e le destinazioni popolari per incoraggiare le persone a prenotare la loro prossima vacanza nella tua località!
Ad esempio, diciamo che uno studente universitario ha dimostrato interesse per le vacanze di primavera navigando nelle pagine relative ai viaggi e che vorrebbe trascorrere questo periodo in spiaggia, ma non ha ancora deciso una località specifica.
Gli inserzionisti che operano nel settore viaggi possono ora pubblicare annunci che promuovono offerte di voli o hotel per ispirare lo studente a prenotare il suo viaggio e intercettarlo quando ancora sta vagliando le varie possibilità. Grazie a campagne create ad hoc e targettizzate per colpire un pubblico specifico è ancora più facile farti trovare dalle persone giuste: chi sta cercando ispirazione per un viaggio.

Con Dynamic Ads di Facebook era già possibile intercettare la target audience giusta in fase di pianificazione. Se un utente guarda gli hotel di una determinata località oppure i voli per raggiungere una meta ma non prenota subito, Dynamic Ads ti da la possibilità di targettizzare quell’utente e pubblicare inserzioni basate sulle date, la destinazione o altre informazioni che lo stesso ha fornito durante la propria ricerca.

Grazie a Trip Consideration però puoi raggiungere le persone ancora prima che inizino il processo di pianificazione del proprio viaggio! Questa nuova funzione opera insieme alle opzioni di targeting esistenti per aiutare gli inserzionisti a pubblicare annunci per le persone giuste al momento giusto ed è disponibile per Facebook, Instagram e Audience Network.
Questa opzione è stata estesa anche ai marketing partner di Facebook, tra cui Adphorus, Koddi, MakeMeReach, Smartly.io e StitcherAds. Ma il team di Zuckerberg non si fermerà qui! Ha infatti annunciato che vuole estendere ulteriormente le funzionalità di Trip Consideration entro quest’anno.

Come può questa funzione aiutare attivamente il tuo hotel?

Pensaci, che vantaggio competitivo ti darebbe farti trovare da un potenziale cliente prima della concorrenza? Quale apporto positivo potrebbe conferire all’immagine del tuo hotel, anticipare i desideri del tuo ospite ancora prima che questi li abbia anche solo pensati? Sembra fantascienza, ma non lo è!

Se come nell’esempio di prima uno studente universitario sta cercando ispirazione per le vacanze al mare ma non ha ancora bene idea sul “dove” precisamente, fatti trovare con una pubblicità mirata in cui descrivi un’offerta dedicata proprio agli studenti, oppure dove decanti tutte le attività e i locali più cool che si trovano proprio a due passi dalla tua struttura. Se era ancora indeciso sulla località da scegliere sicuramente sarà invogliato a prediligere la tua, con un hotel che offre un’occasione imperdibile in una posizione così strategica per il divertimento, cosa si può desiderare di più?

Come funziona Trip Consideration?

Per attivare Trip Consideration è necessario creare una campagna con obiettivo “Conversioni” e attivare la voce “Priorità di consegna verso persone che stanno pianificando un viaggio”. Effettuato questo passaggio, puoi tranquillamente proseguire con la creazione standard della tua inserzione.
Facebook sta prendendo sempre di più l’iniziativa in ambito travel e costituisce sicuramente uno strumento da tenere d’occhio per la tua strategia di Social Media Marketing. Infatti nell’ultimo trimestre del 2017 Facebook ha raccolto il 2,5% di tutte le recensioni presenti sul web, acquistando sempre più punti nella classifica dei portali di recensioni più utilizzati.
Per questo è bene considerarlo un ottimo alleato anche per la tua brand reputation e sfruttare tutti gli strumenti a disposizione per utilizzarlo al meglio.

Vuoi saperne di più? Contattaci compilando il form che trovi di seguito! I nostri esperti saranno felici di offrirti una consulenza gratuita e aiutarti a migliorare la tua reputazione online.